[an error occurred while processing this directive]

Damiana (Turnera aphrodisiaca Urban et Ward.)

[an error occurred while processing this directive]

Damiana (Turnera aphrodisiaca Urban et Ward.)
Famiglia: Turneracee
Provenienza: Messico, Antille, spontanea

[an error occurred while processing this directive]


La damiana è una pianta erbacea che si radica su terreni mediamente aridi dell'America centrale e di alcune zone dell'Africa. E' di piccole dimensioni, infatti raggiunge al massimo il metro e mezzo di altezza. Produce un fiore giallo a simmetria pentamera.
Gli estratti della pianta vengono utilizzi da tempo, in particolare in alcuni paesi del centro america, per le note proprietà afrodisiache.
I primi studi sugli effetti benefici della damiana risalgono al 1888. In questi anni le foglie sono state inserite nel formulario nazionale degli Stati Uniti, dove si faceva esplicito riferimento agli effetti afrodisiaci, come rimedio a impotenza e frigidità.
Successivamente la damiana venne inserita anche nella farmacopea britannica, dove si fa riferimento alle indicazioni della pianta nei casi di neurosi, impotenza, frigidità e ansia da prestazione.

Oggi la pianta gode di ottima fama e reputazione, viene infatti spesso utilizzata nei prodotti naturali e negli afrodisiaci, ma oltre a migliorare funzioni e performance sessuali, la damiana, agisce anche da tonico-stimolante generale, come antidepressivo, ed è in grado di migliorare il tono dell’umore.

Studi chimici sulla damiana
Studi chimici della pianta hanno mostrato una composizione complessa, i suoi composti non sono stati identificati completamente. Le foglie contengono l'1% circa di olio essenziale il quale è composto da almeno altri 20 sostanze. Tra questi anche tannini, flavonoidi e damianina una sostanza marrone amara.


Damiana estratto secco
Rapporto E/D 1:1
Car. Organolettiche:polvere fine di colore bruno-rossiccio
Solubilità:parzialmente solubile in acqua
Principi attivi.: resine, gomme, sostanze amare, O.E., tannino
Titolo FU o altro testo:1:5 (E/D)


Indicazioni della Damiana (Turnera aphrodisiaca Urban et Ward.):
La Damiana è rimedio specifico per impotenza (maschile) e frigidità (femminile) di origine psichica. Il suo meccanismo d'azione, di tipo parasimpaticolitico, si esplica a livello del midollo sacrale e sul centro parasimpatico che regola l'erezione.
Per i principi attivi contenuti, olio essenziale, resine e altre sostanze, la damiana viene suggerita come neurotonico e rinforzante [1].

Fonti:
1) - Salute Naturale, n. 84 Aprile 2006: Damiana l'erba dell'amore.



[an error occurred while processing this directive]
- ww5 - bids3